Autori

Christine Schutt

Christine Schutt

Christine Schutt (1948) è nata e cresciuta nel Wisconsin con i nonni materni. Dopo aver studiato alla University of Wisconsin-Madison si è trasferita a New York per perfezionarsi alla Columbia University e seguire i celebri corsi di scrittura di Gordon Lish. La sua prima raccolta di racconti, Nightwork, è stata giudicata dal poeta John Ashbery il miglior libro del 1996 sul Times Literary Supplement. Florida, il suo primo romanzo, è stato finalista al National Book Award nel 2004. Il suo ultimo lavoro, il romanzo All Souls, è arrivato nella terna finale del Pulitzer 2009. È molto apprezzata da grandi scrittori come George Saunders, Gary Lutz, Rick Moody, David Means, e il conferimento di due O. Henry Prize e del Pushcart Prize stanno a testimoniare l’attenzione di cui gode questa appartata scrittrice. Attualmente vive a New York e lavora come insegnante e editor della rivista letteraria Noon.

I titoli di Christine Schutt in catalogo

Florida

Christine Schutt

Florida

Alice e la solitudine. Alice e i sogni, i libri, la Florida. Il monologo lungo vent'anni di una bambina che impara a crescere lontano dai genitori. Un delicato, intenso romanzo di formazione finalista al National Book Award.

pp. 192 – € 16