Autori

Margaret Laurence

Margaret Laurence

Margaret Laurence (1926-1987) nasce a Neepawa, piccolo centro rurale nella provincia del Manitoba, in Canada, che le servirà da ispirazione per la città immaginaria di Manawaka, in cui è ambientata la saga di cinque romanzi che le ha dato notorietà internazionale. Dopo la laurea segue il marito ingegnere in Africa, dove vive per alcuni anni e inizia a scrivere. I riconoscimenti arrivano negli anni Sessanta con il ritorno in patria e la pubblicazione del primo romanzo del ciclo di Manawaka, L’angelo di pietra. Nel 1974 la saga si chiude con I rabdomanti, che le vale il secondo Governor General’s Award, il più prestigioso premio letterario del Canada, già ricevuto nel 1966. Di lei Agostino Lombardo ha scritto: “Margaret Laurence, come Shakespeare, come Faulkner, ha un senso pieno della vita e dunque ha il senso della sua tragicità. Qui sta, io credo, il segno supremo del classico, ed è qui la svolta che la scrittrice fa compiere alla letteratura canadese (così come Hawthorne e Melville, a metà dell’Ottocento, l’avevano fatta compiere alla letteratura americana)”.

I titoli di Margaret Laurence in catalogo

I rabdomanti

Margaret Laurence

I rabdomanti

Lo straordinario testamento letterario di una delle voci più celebrate del Canada, maestra di Margaret Atwood, Alice Munro e Mavis Gallant. Il viaggio a ritroso nel tempo di una donna, scrittrice di successo, alla ricerca della verità racchiusa nella memoria. Un profondo ritratto femminile, amato dal pubblico, celebrato dalla critica, considerato un classico della letteratura canadese.

pp. 528 – € 22

L'angelo di pietra

Margaret Laurence

L'angelo di pietra

Il capolavoro di una delle più grandi scrittrici canadesi, maestra di Margaret Atwood, Alice Munro e Mavis Gallant. Hagar Shipley, novantenne vicina all'ultimo traguardo ma che alla morte non si arrende, è l'indomita protagonista di questo indimenticabile romanzo, il primo del 'ciclo di Manawaka' che ha dato a Margaret Laurence fama internazionale.

pp. 304 – € 18